Mood swing - scuola di chitarra online Trieste

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACCORDI e CANZONI > CANZONI
Mood Swing

Storia

Stern è cresciuto a Washington, figlio di Helen Burroughs e Henry Dwight Sedgwick V. Si trasferisce a Boston per studiare al Berklee College of Music, dove conosce Pat Metheny e Mick Goodrick. Consigliato da Pat Metheny (quasi coetaneo, ma all'epoca già insegnante), dal 1976 suona per due anni con i Blood, Sweat & Tears. Nel 1978, incontra Billy Cobham con il quale si confida e chiede consiglio per l'improvvisa chiamata di Miles Davis che lo voleva con sé nella sua band.

La vera svolta arriva proprio quando viene reclutato da Miles Davis, nel 1981. Con Davis lavora tre anni incidendo gli album Man with the Horn, Star People e We Want Miles.

Nel 1983 incontra il bassista Jaco Pastorius, con cui compie un tour fino al 1984.

Il 1986 è l'anno del debutto discografico, Upside Downside, a cui partecipano molti dei musicisti con cui Stern ha collaborato fino a quel momento: Bob Berg (con cui poi fonda, nel 1989 la Stern/Berg Superband), Dave Weckl, David Sanborn, Jaco Pastorius.


Stern, Monaco di Baviera 2001
Nell'ultimo decennio la sua attività discografica, che spazia dal jazz classico alla fusion, gli ha fatto guadagnare tre nomination ai Grammy Award con gli album Is What It Is, Between the Lines e Voices.

Nel 2008 ha fondato la Mike Stern Band with special guest: Randy Brecker, featuring: Dave Weckl & Chris Minh Doky.

L'11 agosto 2009 esce l'album Big Neighborhood che include come prima traccia la title track Big Neighborhood, in cui duetta con Steve Vai.

Ad Ottobre 2014 pubblica in duetto con Eric Johnson l'album Eclectic, dalle sfumature Jazzistiche.

È sposato con Leni Stern, anche lei chitarrista jazz. Vive con la moglie a New York.

Nell'estate del 2016 a causa di una caduta Mike Stern riporta gravi fratture ad entrambe le spalle e al braccio destro. A causa di questo incidente Stern è costretto a suonare con un guanto nero durante il tour Europeo del 2016 annullandone alcune date. Nell'estate 2017 torna in tour in Europa assieme alla nuova formazione Mike Stern/Randy Brecker Band con Randy Brecker alla tromba, Lenny White alla batteria e Teymur Phell al basso elettrico.[1]

Struttura
Il brano è scritto in tonalità di  La minore in quattro quarti con un tempo abbastanza veloce suonato tutto in terzine.Brano edito nell'albun Upside Downside del 1986. Presenta una struttura con un'intro di 8 battute ed il tema fatto da due periodi di 12 e 14 battute ripetuto due volte ed una coda alla fine. E' uno standard jazz con richiami alla forma blues pur introducendo degli elementi di novità. Come sempre con Stern l'armonia è sempre interessante in quanto rimane sempre sospesa dando adito a tensioni musicali di grande effetto. L'improvvisazione permette di usare vari tipi di scale sopratutto l'ottofonica e l'esatonale visto il carattere di sspensione del brano.Brano unico di grande forza. Se vuoi scaricare la partitura fai clik sull'icona PDF.
Discografia

1983 - Neesh
1986 - Upside Downside
1988 - Time in Place
1989 - Jigsaw
1991 - Odds or Evens
1992 - Standards and Other Songs
1994 - Is What It Is
1996 - Between the Lines
1997 - Give and Take
1999 - Play
2001 - Voices
2004 - These Times
2006 - Who Let the Cats Out?
2009 - Big Neighborhood
2012 - All Over the Place
2017 - Trip
2019 - Eleven (Concord Jazz) con Jeff Lorber Fusion
 
www,stolfaguitar.it Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu